10 cose che puoi fare aggiungendo 5 minuti al tuo allenamento mattutino + Come ottimizzare la tua routine mattutina

Aggiungere cinque minuti in più al programma di corsa mattutina può portare il tuo allenamento a un livello superiore. Non sto dicendo che sono necessari SOLO cinque minuti in più per raggiungere i tuoi grandi obiettivi quest’anno, ma sto suggerendo che anche aggiungere cinque minuti in più al tuo allenamento mattutino quotidiano può consentirti di vedere miglioramenti o prevenire infortuni.

Ecco dieci cose che puoi fare aggiungendo cinque minuti in più al tuo allenamento mattutino:

    1. Rotolo di schiuma (a proposito, questo è il mio rotolo di schiuma preferito)

2. Stretch

3. Dai al tuo corpo il tempo di riscaldarsi prima di correre o di rinfrescarsi dopo una corsa

4. Esercizi per attivare i glutei (se cerchi esercizi per i glutei, provali)

5. Planks (prova questo allenamento di base di 5 minuti per i corridori)

6. Allenamento della forza di 5 minuti (prova questo: esegui ogni esercizio per 1 minuto: squat pliometrici, tavole rotanti, flessioni, affondi, salto con la tavola) –

7. Fai rifornimento con una manciata di cereali o 1/2 banana prima di correre per aiutarti a ottenere il massimo dal tuo allenamento dopo un digiuno notturno.

8. Fai 5 minuti di formazione per migliorare la tua economia.

9. Lavora sul tuo gioco mentale visualizzando la tua gara o il prossimo allenamento

10. Medita per liberare la mente dall’elettricità statica prima che inizi la giornata lavorativa.

Trovare i cinque minuti extra per diventare un top runner è più facile a dirsi che a farsi! Il tuo tempo è prezioso e il tuo programma è probabilmente pieno.

Ecco 5 modi per semplificare la tua routine mattutina e inserirti in questi extra senza doverti alzare presto:

1. Hai bisogno di lavarti i capelli al mattino, il Revlon Salon & Volumizer è un punto di svolta. Dopo aver visto questo, alla fine ho rinunciato e l’ho comprato anche se aveva già un ottimo asciugacapelli. Mi ci vuole circa la stessa quantità di tempo per asciugare i capelli come il mio normale asciugacapelli, ma la differenza è che non ho più bisogno di usare un ferro da stiro.

2. Crea un’uniforme da lavoro stagionale in modo che bastino pochi minuti per vestirti per il lavoro. Ho una divisa da lavoro estiva e invernale che cambia leggermente in primavera e autunno.

Ho uno stile specifico di pantaloni che indosso quasi tutti i giorni in estate e lo stesso per l’inverno. I miei vertici sono simili nello stile e aggiungo o rimuovo semplicemente i livelli a seconda del tempo. Inoltre, non puoi sbagliare con un guardaroba nero al 90%.

3. Se ieri sera non hai sistemato i vestiti, riorganizza i cassetti in modo che tutto sia facile da trovare. Il metodo di piegatura verticale di KonMari cambia la vita! (Ecco un fantastico post sul blog di Abby Lawson su come organizzare le tue scatole)

4. Scrivi un percorso per la tua routine mattutina. Ne parlo spesso quando si tratta di weekend di gare, ma funziona altrettanto bene nei giorni feriali.

5. Cerca di non premere mai il pulsante di ripetizione. Questo è quello che più probabilmente è sulla mia strada, non importa cosa mi sveglio.

Adoro il pulsante snooze, ma se decido di saltare dal letto non appena la sveglia suona, ho davvero tempo più che sufficiente per fare le cose. Se schiaccio un pisolino, lascia perdere!